Guida ai fondi archivistici presenti presso il Centro Bibliografico

Archivio Storico dell'Unione delle Comunità Ebraiche italiane

contesto gerarchico
livello di descrizione fondo
Titolo Archivio Storico dell'Unione delle Comunità Ebraiche italiane
data
consistenza
storia archivistica Per molti anni l'archivio è stato custodito presso gli uffici dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, in precarie condizioni di mantenimento.
Si tratta di materiale di notevole importanza per chi voglia ricostruire una parte della storia dell'ebraismo italiano, sopratutto durante gli anni Venti e Trenta.
Parte della documentazione è andata dispersa, come attestano i fascicoli vuoti incontrati nel corso del riordinamento.
storia istituzionale/amministrativa, nota biografica
ambiti e contenuto L'Archivio Storico dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (d'ora in poi AUCEI) è costituito da cinque fondi i cui estremi cronologici vanno dai 1909 al 1986, e precisamente:

fondo "Attività del Consorzio fino al 1924"

fondo "Attività dell'UCll fino al 1933" (laddove per UCII è da intendersi Unione Comunità Israelitiche Italiane)

fondo "Attività dell'UClI dal 1934"

fondo "Attività dell'UClI dal 1945"

fondo "Attività dell'UCII dal 1965 al 1986"


L'archivio è stato "dichiarato di notevole interesse storico" dalla Sovrintendenza ai Beni Archivistici dei Lazio nel 1990 (6 ottobre prot. n. 129112), ed e stato trasferito presso i locali del Centro Bibliografico.
soggetto produttore
modalità di acquisizione
Note
note dell'archivista
allegato
scheda di livello inferiore